DEVUAN I’ ennesimo fork di Dbian

Devuan non è il fork, è proseguo dello sviluppo di debian.

Devuan non è un vero fork

Dopo 21 anni che utilizzo Debian (ho cercato in tutti i modi possibili di continuare ad adoperarla), sono costretto ad abbandonare la mia distribuzione preferita. Mi sono reso conto che adoperare debian era quasi un credo religioso, smettere di usarla mi sembrava un tradimento, invece no! il tradimento sta nel continuare ad usarla.

Il passaggio a Devuan non è traumatico, anzi è più traumatico rimanere in Debian.Devuan
Continua a leggere

Ridurre un filesystem xfs

Ridurre un filesystem xfsCome ridurre un filesystem XFS in termini di spazio

Se sei arrivato fin qui da un motore di ricerca probabilmente hai necessità di ridurre un filesystem XFS in termini di spazio, ebbene sappi da subito che questo non è possibile.
Quindi mettiti l’anima in pace, non puoi ridurre un filesystem xfs in termini di spazio, puoi espanderlo, questo si, ma ridurlo NO. Continua a leggere

Migrazione da MSDOS a GPT

Migrazione da MSDOS a GPT

Migrazione da MSDOS a GPTFino ad oggi abbiamo usato fdisk per creare la tavola delle partizioni, questo comando crea partizioni nel formato msdos.
Quando è stato pensato il comando fdisk si usavano dischi rigidi da pochi MEGABYTE, oggi siamo arrivati ad usare svariati TERABYTE.
Il povero fdisk può creare una tavola delle partizioni fino a 2Tb, con l’arrivo dei grandi dischi non si può più usare la tavola delle partizioni in msdos, dobbiamo usare una tavola GPT.
Come fare ?
Ci sono diversi programmi che creano la tavola in GPT, purtroppo solo uno è presente di default nel RESCUE di debian, il più ostico da usare, il meno intuitivo.
Il fenomeno che ha scritto parted meriterebbe 200 frustate, poi non si capisce bene il motivo per cui nel rescue di Debian ci sia parted che non somiglia neppure vagamente a fdisk e non ci sta gdisk che è praticamente uguale a fdisk.
Mistero della fede …. Continua a leggere

Oracle VirtualBox su client KDE per ‘Virtualizzare’

Virtualizzare con Oracle VirtualBox

VirtualizzarePer il mio lavoro mi trovo spesso a dover fare prove, spesso queste distruggono qualsiasi cosa.
Un ottimo metodo è quello di ospitare una macchina virtuale sul proprio client.
Per virtualizzare ci sono diversi modi, sul client io uso l’ottimo VirtualBox.
Purtroppo dalla Debian Jessie, non è più possibile virtualizzare con l’ottimo software della Oracle, perché i repository non contengono più il VirtualBox. Continua a leggere

Ventilazione e refrigerazione del server

Impianto di ventilazione di un server

Sembra una stupidaggine, eppure non tutti sanno come si fa per avere una corretta ventilazione all’interno di un server.
Ultimamente per un progetto al quale sto lavorando, mi sono fatto assemblare un server con particolari caratteristiche, quando mi è stato consegnato ho notato che le ventole, dopo pochissimo tempo arrivavano a girare alla massima velocità consentita e la temperatura non scendeva. In questi casi due possono essere le cause, Continua a leggere

Smontare la home dopo il logout

Smontare la home dopo il logout, è possibile ?

La risposta è si.

Smontare la home dopo il logout

Smontare la home dopo il logout

Perché dovrei smontare la home dopo il logout?
Nel ufficio il cliente Tizio lavora abitualmente con il suo computer, la home è cifrata, la password di root è conosciuta da tutti perché in effetti la password di root serve maggiormente per la manutenzione, Purtroppo a poco serve avere una home cifrata se poi si può accedere come root e guardarne il contenuto. Continua a leggere

Mount google drive in linux

Mount Google DriveMount google drive in linux è una delle ricerche che ho fatto senza ottenere risultati apprezzabili o di immediata soluzione.

Mount Google Drive

Mentre per gli utenti del pessimo sistema operativo a finestre si trova praticamente tutto, per chi usa il pinguino si trova poco o niente e di conseguenza il povero linuxaro deve contentarsi di soluzioni alternative.
Dopo tanto peregrinare, ho approntato questa soluzione, forse poco ortodossa ma comunque free e basata su un software di cui ne viene rilasciato il codice sorgente, quindi siamo sicuri che non ci siano porcherie nel software.
L’obiettivo che voglio raggiungere è ottenere una directory montata come disco remoto Continua a leggere

Umbreon Virus il virus che colpisce LINUX

Umbreon Virus

Umbreon Virus, si ispira ai Pokémon, infatti questo rootkit prende il proprio nome proprio da un Pokémon. Chiaramente non centrano nulla ne Niantic ne tantomeno l’azienda The Pokémon Company, i programmatori che hanno forgiato questo codice si sono semplicemente ispirati, per il nome del codice maligno ad un Pokémon, Umbreon per l’appunto.
Questo rootkit ha come bersaglio i sistemi Linux, voi direte: a me non interessa, io utilizzo un’altro sistema operativo!
E invece no ! quando dico la parola LINUX, non mi riferisco alla distribuzione UBUNTU o alla FEDORA, mi riferisco al cuore del sistema operativo stesso. Continua a leggere

Pokemon Go su PC senza camminare

Pokemon Go su PC, è davvero possibile? La risposta è sì

Pokemon Go su PC

Ingredienti: il software a finestre versione 7 (possibilmente pro), un emulatore android, la voglia di giocare a Pokemon Go su PC

Molti forum e blog stanno trattando l’argomento Pokemon Go su PC, proponendo l’installazione di emulatori Android e Fake Gps di ogni sorta.
Questi metodi hanno avuto vita breve, sia per la difficoltà di realizzazione, sia per la scarsa probabilità di funzionamento. La Niantic, inoltre, ha bloccato migliaia di account che utilizzavano fake Gps, con la conseguente perdita di tutti i progressi di gioco per gli utenti. Continua a leggere

Ridimensionare il disco di windows che gira sotto xen

Ridimensionare il disco di windows che gira sotto xen

Ridimensionare il disco di windows che gira sotto xen può essere molto complesso se non si sa esattamente dove mettere le mani, ecco la soluzione, sicuramente poco elegante ma efficace.
Il sistema windows è un pò complesso, ridimensionare i dischi non è così semplice.
nel mio sistema xen gira un windows 7, purtroppo mi sono reso conto di aver esagerato con la dimensione del disco e per effettuare il backup impiego troppo tempo. Continua a leggere